Traduzione di cartelle cliniche, perché è consigliato?

traduzione di cartelle cliniche

La traduzione di cartelle cliniche, cosi come a cure e trattamenti sanitari adeguati, sono servizi ai quali tutte le persone dovrebbero avere accesso.Questo non significa solo offrire ai pazienti le stesse opportunità di accesso a cure mediche; significa anche dare ad ogni persona la capacità di capire e comprendere appieno le cartelle cliniche che vengono prodotte.

Per noi madrelingua italiani, non è un problema comprendere le cartelle cliniche negli ospedali Italiani, tuttavia, per i pazienti che non parlano italiano cosi come per gli italiani all’estero, può diventare una grande preoccupazione. Questo è solo uno dei tanti motivi per cui sempre più medici e professionisti della salute richiedono una maggiore accessibilità alle traduzioni di cartelle cliniche.

Perché è importante la traduzione di referti medici?

Non tutti capiscono l’italiano e tanti non capiscono l’inglese

Gli stranieri residenti in Italia sono all’incirca il 10% della popolazione, il 75% della popolazione mondiale non parla inglese, e solo il 6% parla inglese come prima lingua. Questi pochi dati statistici ci fanno intuire la necessità per ospedali e cliniche di offrire un servizio di traduzioni mediche e farmaceutiche.

Non dovremmo preoccuparci solo dei pazienti, anche il personale sanitario dovrebbe accedere a cartelle cliniche tradotte nella loro lingua madre.

Le traduzioni mediche sono molto importanti perché agevolano la comprensione delle nostre condizioni di salute. Quando le persone si recano da medici che non sono madrelingua, senza il supporto di cartelle cliniche opportunamente tradotte, sarà più difficile per loro spiegarsi in modo esaustivo, con il rischio di malintesi ed errori con conseguenze imprevedibili.

Di seguito un piccolo esempio: un uomo d’affari italiano riceve un trattamento sanitario d’urgenza in Germania mentre si trova in viaggio e i medici gli consigliano altre cure dopo il suo ritorno in Italia. È ovvio che al suo ritorno in patria potrebbe avere non pochi problemi se non si procurasse un servizio di traduzione professionale.

Rendere tutto più facile per i medici

Le traduzioni di cartelle cliniche aiutano i medici a lavorare meglio. Quando si accede ai documenti attraverso i sistemi EMR (Electronics Medical Records), sarebbe più efficiente per infermieri e medici avere due copie delle cartelle. Una in Italiano e un’altra nella lingua madre del paziente.

Gli infermieri potrebbero cosi dare ai loro pazienti una copia delle cartelle cliniche tradotte per poter comunicare con loro in modo più efficiente. Non si tratta solo di essere più precisi nel comunicare con il paziente, ma rendere tutto il processo più veloce funzionale.

Da un punto di vista più ampio, gli ospedali, le cliniche e altre strutture mediche sarebbero in grado di snellire i protocolli se avessero a disposizione cartelle cliniche tradotte. Gli operatori sanitari lavorerebbero molto più velocemente, permettendo così alle strutture di mettere in atto i protocolli nel modo più efficiente possibile.

Aiutare i pazienti con l’assistenza post-operatoria

Il dovere di un medico va al di là del tempo trascorso dal paziente in clinica o in ospedale, questo è solo l’inizio, visto che i medici hanno anche il compito di guidare il paziente verso efficaci pratiche di assistenza post-operatoria. I pazienti avranno problemi a seguire le linee guida per l’assistenza post-operatoria se hanno difficoltà nel comprendere le cartelle cliniche.

La traduzione di cartelle cliniche nella lingua madre del paziente, renderà molto più semplice l’attuazione dei passi necessari per assicurarsi il buon esito della terapia. Dopo tutto, è sempre meglio che i pazienti conoscano ogni dettaglio della loro salute.

L’assistenza post-operatoria è fondamentale almeno quanto il trattamento vero e proprio ed in alcuni casi è ancora più importante. I pazienti in regime post-operatorio dovranno essere correttamente informati onde evitare complicanze e ricadute.

Perché le traduzioni di cartelle cliniche sono importanti?

Se siete convinti che il modo migliore per ottimizzare le prestazioni della vostra struttura medica sia attraverso l’introduzione di un servizio di traduzione di documenti, allora il passo successivo sarà quello di trovare le persone giuste per effettuare il lavoro.

Le cartelle cliniche sono documenti sensibili a cui operatori sanitari e pazienti devono avere accesso in modo veloce e chiaro, al fine di assicurarne la comprensione e ottimizzare il servizio. I dirigenti di cliniche e strutture ospedaliere, dovrebbero assicurarsi che i documenti siano distribuiti correttamente.

Perché affidarsi ad una agenzia di traduzione professionale? Consigliamo caldamente di evitare la traduzione di referti medici mediante traduzione automatica online, per non incorrere errori ed omissioni.

In alternativa, è possibile utilizzare soluzioni ERM con strumenti di traduzione incorporati e risultati certamente più accurati. La chiave in questo caso è quella di investire nelle persone e nelle soluzioni giuste per far funzionare le traduzioni.

Noi di BeTranslated, disponiamo di una fitta rete di traduttori medici professionisti, con molti anni di esperienza nella traduzione di cartelle cliniche, prescrizioni e documenti sanitari. Contattate con noi oggi stesso per un preventivo gratuito e senza impegno.